Montenero zona rossa, chiusa la strada Guardiola. In arrivo mascherine gratis

Un altro varco chiuso per l’accesso a Montenero. Lo fa sapere il sindaco Nicola Travaglini, che ha comunicato inoltre l’avvio di una produzione ‘autoctona’ di mascherine.

“Da questa mattina la mappa dei varchi di accesso e uscita dal paese ha subito una variazione: la strada Guardiola-Montecilfone è stata chiusa, portando i varchi “aperti” e presidiati da cinque a quattro, su un totale di undici vie di accesso”.

Montenero zona rossa: ecco le strade chiuse e quelle presidiate

In un ulteriore passaggio di quella che ormai è la comunicazione giornaliera fornita dal primo cittadino via Facebook si ricorda “a tutti i cittadini di recarsi a fare la spesa in maniera intelligente, uscendo di casa il meno possibile: ricordate che siamo una “zona rossa” e che bisogna salvaguardare la salute di tutta la comunità”.

Quindi la buona notizia sulle mascherine. “Infine una buona notizia: considerata la carenza di mascherine protettive sul nostro territorio, sono particolarmente lieto di poter comunicare che ci stiamo organizzando con i laboratori tessili presenti in paese per farle produrre in buona quantità e qualità, nel più breve tempo possibile: non appena saranno pronte, provvederemo a distribuirle gratuitamente ai cittadini”.