Montata la tenda pre-triage, conto alla rovescia per riaprire il San Timoteo

È stata montata questa mattina, martedì 17 marzo, la tenda pre-triage della Protezione civile davanti all’ingresso dell’ospedale San Timoteo di Termoli. Si tratta di un intervento propedeutico alla riapertura del nosocomio di viale San Francesco che, come da programmi, dovrebbe riaprire nella mattinata di domani 18 marzo.

Una buona notizia quindi per la sanità basso molisana che dal 5 marzo scorso non dispone di un presidio ospedaliero e che per questo motivo ha visto tutti i pazienti e i possibili ricoveri dislocati in altri ospedali anche di fuori regione, con l’aiuto decisivo degli Ospedali di San Giovanni Rotondo e di Vasto.

tenda pre triage san timoteo

La chiusura dell’ospedale, va ricordato, è stata dovuta alla positività al Covid-19 riscontrata in alcuni operatori sanitari che lavoravano al San Timoteo. Da lì c’è stato un complesso programma di dimissioni e trasferimenti dei pazienti ricoverati, messa in quarantena del personale venuto a contatto coi contagiati e, negli ultimi giorni, sanificazione dell’intero ospedale.

La tenda triage serve soprattutto per evitare che possibili contagiati da coronavirus possano accedere e di conseguenza infettare il pronto soccorso.