Mancano le forniture, la Sevel chiude per una settimana

Più informazioni su

La Sevel chiude per una settimana. La notizia è arrivata questo pomeriggio, al termine di una giornata che ha visto la produzione rallentare notevolmente nella fabbrica di furgoni Iveco del gruppo Fca che dà lavoro a oltre 6mila persone (più altre 7mila circa di indotto), fra cui moltissimi molisani.

Lo stop è stato comunicato dalla direzione aziendale ai rappresentanti sindacali perchè non è garantita la fornitura di sedili dalla ditta Isringhausen, una delle tante aziende collegate alla Sevel. Qualche ora dopo però la ditta Isringhausen ha smentito questa ricostruzione. Intanto lo stop alla produzione è stato esteso anche alla Pilkington e alla Primo di San Salvo.

Lo stabilimento di Val di Sangro riaprirà col primo turno di lunedì 23 marzo. Da notare come lo sciopero proclamato per oggi dopo le richieste di misure di sicurezza anti covid-19 aveva fatto registrare una adesione massiccia vicina al 70-80% da parte degli operai.

Più informazioni su