Farmacia chiusa fino al 30 marzo. Il sindaco attiva la consegna a domicilio

Per ordinare i farmaci con prescrizione, il medico, ricevuta la richiesta dal paziente, trasmetterà telematicamente la ricetta alla farmacia incaricata.

Il sindaco di Castropignano, Nicola Scapillati, fa sapere alla cittadinanza che fino al 30 marzo sarà chiusa la farmacia del paese. Per questo motivo, da oggi e fino al termine dell’emergenza, il Comune ha attivato il servizio giornaliero di consegna dei farmaci a domicilio gestito dall’Unità Mobile di Soccorso Molise.

Per ordinare i farmaci con prescrizione, il medico, ricevuta la richiesta telefonicamente dal paziente, trasmetterà telematicamente la ricetta alla farmacia incaricata.

Per quanto attiene ai prodotti da banco (senza prescrizione) gli ordini possono essere effettuati ai seguenti numeri:
– Dott. Albino Parente 0874/503320 (Ambulatorio – pazienti Dott. Walter Stefanelli)
– Dott. Pietro Macoretta 328/0884105.
– Per paese e contrade 334/5395381 (Fabiola Luciani) e 327/2323497 (Andrea Iorio).
– Per Roccaspromonte 335/7057572 (Lustrino Iapaolo)