Quantcast

Due nuovi contagi a Campobasso: donna e lavoratore 37enne

L'uomo era da poco rientrato dal Nord Italia e questa mattina era stato sottoposto a tampone. L'altra persona contagiata è un'anziana di 84 anni. Nel pomeriggio il risultato del Laboratorio Analisi

Nel giorno in cui  si registra la seconda vittima legata al coronavirus, l’82enne di Termoli che era ricoverato in Rianimazione a Campobasso, aumentano i casi di infezione: sono risultati entrambi positivi i due tamponi eseguiti nelle ultime ore dal laboratorio dell’ospedale Cardarelli.

Il primo dei due contagiati è un giovane uomo di 37 anni di Campobasso. Rientrato dal Nord Italia diversi giorni fa, questa mattina – alle 9 – è stato sottoposto all’esame medico.

La seconda persona risultata positiva agli accertamenti è una donna di 84 anni. Entrambi sarebbero residenti a Campobasso.

Sale dunque a 19 il numero complessivo dei contagi oggi pomeriggio, lunedì 16 marzo, all’inizio di una settimana decisiva per l’evoluzione dell’infezione.