Un secolo d’età, due paesi in festa per i 100 anni di zia Isolina

Le comunità di San Felice del Molise e Montefalcone del Sannio in festa per i 100 anni di Isolina Roberti, nata a Montefalcone nel Sannio il 23 febbraio 1920. Zia Isolina – come la chiamano tutti – ha festeggiato l’importante traguardo nella casa di riposo (Csa cooperativa sociale di assistenza anziani), a San Felice del Molise.

Per zia Isolina è stata una giornata da star. Il viso della centenaria è poco scavato dalle rughe, ma lei ha gli occhi vispi, con quegli stessi occhi ha osservato tutti ringraziandoli e distribuendo baci e abbracci. “Merita tutte queste attenzioni – affermano i nipoti – È stata una zia esemplare, che vuole bene a tutti”.

Zia Isolina è sempre stata una donna dinamica, molti i ricordi che fanno sorridere la centenaria e i parenti e con cui conquista un super applauso. Adesso zia Isolina ha difficoltà a muoversi, ma la nonnina non si dispera, è coccolata dallo staff della cooperativa sociale di assistenza anziani, a San Felice del Molise.

zia isolina centenaria

Una giornata iniziata con gli auguri del sindaco di Montefalcone nel Sannio Riccardo Vincifori il quale ha consegnato una targa-ricordo. Presenti il Vice sindaco Gigino D’Angelo e il sindaco di San Felice del Molise Fausto Bellucci e l’Assessore Angela Zara. Cento anni di una donna onesta, socievole con tutti e apprezzata nelle due comunità.