Tragico schianto in moto contro una betoniera. Muore una 24enne

Tragico incidente nel primo pomeriggio di oggi 13 febbraio in via Pertini. La giovane era stata trasferita in gravi condizioni in ospedale ma non ce l'ha fatta. L'inchiesta sulla dinamica affidata ai Vigili Urbani, che accerteranno le responsabilità eventuali del conducente del mezzo industriale, al momento sottoposto - come da prassi - ai controlli su alcol e droghe. Non è chiaro come la Naked della ragazza abbia fatto a impattare in quel modo. La giovane è arrivata in Pronto Soccorso in condizioni disperate: il suo cuore ha smesso di battere mentre i medici provavano a salvarla.

La sua moto è finita sotto una betoniera allo svincolo per la direzione Nord della Tangenziale di Termoli, lungo via Pertini. V.L.P., appena 24 anni, è morta poco dopo quel tragico incidente avvenuto attorno alle 14 di oggi, giovedì 13 febbraio. Inutile la corsa all’ospedale San Timoteo di Termoli, troppo gravi le ferite riportate dalla giovane.

Non sono ancora chiare le cause dell’incidente, né tantomeno la dinamica dello scorso. Quel che si sa è che la sua moto Naked è andata a finire sotto il camion betoniera che procedeva in direzione San Giacomo.

L’ambulanza del 118 è arrivata dopo pochi minuti e l’ha trasportata al pronto soccorso. La giovane è arrivata in condizioni disperate ed è morta poco dopo sotto gli occhi sconvolti e impotenti dei medici che non hanno potuto fare nulla per salvarle la vita.

moto sotto betoniera

V.L.P. abitava a Termoli e lavorava a San Giacomo degli Schiavoni. La notizia della sua morte prematura sta facendo rapidamente il giro del Molise e dintorni, specie fra i giovani e fra i motociclisti che non riescono a spiegarsi come sia potuto accadere.

Sul posto la Polizia per i rilievi e il sopralluogo, mentre la Polizia Locale di Termoli si stanno occupando di ricostruire la dinamica e accertare le eventuali responsabilità. Saranno gli agenti della Municipale che accerteranno le responsabilità eventuali del conducente del mezzo industriale, al momento sottoposto – come da prassi – ai controlli su alcol e droghe.