Strade al buio, insegne pericolanti e tamponamenti: pomeriggio da incubo

Diversi i black out segnalati in alcune vie del capoluogo cittadino. Intenso lavoro da parte dei vigili del fuoco intervenuti anche per alberi caduti in strada ed insegne pericolanti a causa del forte vento

Pomeriggio intenso di lavoro per i vigili del fuoco di Campobasso chiamati ad intervenire in diversi punti della città anche a causa di alcun piccoli tamponamenti che si sono registrati soprattutto in zona Vazzieri. Il nevischio ha reso scivolosa la strada finendo col provocare rallentamenti ed incidenti per fortuna senza feriti.

Decine gli interventi a causa dei danni provocati dal forte vento sia sulla costa che nell’entroterra. Alberi caduti in strada, insegne pubblicitarie pericolanti, tegole a rischio hanno rappresentato una mole di lavoro non indifferente per quello che è stato un pomeriggio difficile.

strade al buio

Problemi alla circolazione sono stati segnalati in via Conte Rosso e all’altezza della rotonda di via Monsignor Bologna.

Mentre alcune strade sono rimaste al buio, forse a causa di qualche guasto alla rete elettrice che alimenta la pubblica illuminazione. Tra queste via Sant’Antonio dei Lazzari e viale Elena.