Servono segretari comunali, Anci chiede intervento di Parlamento e Governo

Più informazioni su

    C’è urgenza di nominare segretari comunali in diversi paesi del Molise. Anche per questo il Consiglio Direttivo di Anci Molise nell’ultima seduta, ha deciso di chiedere al Parlamento e al Governo di “intervenire con la massima urgenza al fine di risolvere la questione relativa alla carenza di Segretari Comunali, semplificando le procedure per il reclutamento, consentendo la nomina di Vicesegretari e loro gestione in forma associata tra Comuni”.

    Inoltre, il Presidente Sciulli si sta facendo promotore del recupero, avviato progressivamente a partire dalla Legge di Stabilità 2020, delle somme tagliate dal DL 66/2014, e chiede ad Anci Nazionale di “intervenire in tutte le sedi competenti affinché le risorse derivanti dal ripristino del taglio siano destinate prioritariamente al reintegro delle risorse dei Comuni penalizzati dall’incremento della quota perequativa all’interno della distribuzione del Fondo di Solidarietà Comunale”.

    Sciulli chiede “di promuovere la revisione dei criteri di determinazione delle quote del Fondo secondo principi di maggiore semplicità, equità, trasparenza e programmabilità; di continuare a battersi affinché sia sempre maggiore la quota di partecipazione dello Stato al Fondo, incrementando così la partecipazione verticale alla costituzione del Fondo medesimo.

    Più informazioni su