Lo scippatore fermato in questura, 40 giorni di prognosi al carabiniere che voleva proteggere la vittima

Un cittadino di nazionalità pakistana ha messo a segno poco prima delle ore 14 una rapina ai danni di una donna anziana in zona San Giovanni, a Campobasso.

La vittima è stata strattonata e scaraventata a terra dall’uomo, che le ha afferrato brutalmente la borsa. Per difendere la signora sono intervenuti un carabiniere che si trovava nei paraggi e un passante, entrambi tuttavia aggrediti dal rapinatore che si è scagliato contro di loro, colpendoli, prima di darsi alla fuga.

Polizia Carabinieri ospedale Cardarelli Campobasso

Il malvivente, con precedenti specifici, è stato intercettato poco dopo da una pattuglia della squadra volante. Sul posto invece è arrivata l’ambulanza che ha trasportato i feriti in ospedale.

Il sottufficiale dell’Arma, sottoposto a visite, accertamenti e a lunga medicazione, ha ricevuto una prognosi di 40 giorni e la riserva di effettuare ulteriori esami e visite.  Le sue condizioni sono ora stabili pur avendo riportato diverse tumefazioni e una frattura importante al volto.

Il malvivente si trova in questura a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Polizia Carabinieri ospedale Cardarelli Campobasso