San Giuliano nominerà Pompeo Barbieri ambasciatore del paese nel mondo

Il sindaco di San Giuliano di Puglia, Giuseppe Ferrante, intendere proporre al Consiglio comunale del paese di nominare Pompeo Barbieri quale ambasciatore del Comune di San Giuliano di Puglia.

“Voglio congratularmi con lui per l’onorificenza conferitagli dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella quale Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana ‘Per il suo encomiabile esempio di reazione alle avversità e di impegno sociale‘ – scrive Ferrante in una nota -. Ritengo che Pompeo Barbieri incarni pienamente lo spirito combattivo del popolo sangiulianese. È un ragazzo che, tra le tante difficoltà, ha saputo reagire alla grande. Con la sua forza e con la sua tenacia ha raggiunto dei risultati inimmaginabili sia in ambito accademico che sportivo, un pluricampione del nuoto italiano. Ha saputo, altresì, condividere i valori della solidarietà, dell’attenzione al prossimo e del servizio alle persone bisognose nei paesi più poveri del mondo come motivo di impegno sociale e civile per i giovani”.

Da qui l’intenzione di consegnargli un nuovo importante titolo. “Per far sì che la sua esperienza di vita sia da esempio, non solo per il Molise ma anche per l’Italia e per il mondo, in qualità di Sindaco proporrò al Consiglio comunale di nominare Pompeo Barbieri ambasciatore del Comune di San Giuliano di Puglia nel mondo”.