Niente autopsia, giovedì pomeriggio i funerali del 39enne morto al Neuromed

Più informazioni su

Si svolgeranno oggi pomeriggio, giovedì 20 febbraio, i funerali di Michele Monteferrante, l’operaio di Campomarino morto ieri al Neuromed di Pozzilli in seguito alle ferite riportate in una presunta caduta avvenuta nella notte fra venerdì 7 e sabato 8 febbraio.

Non ci sarà alcuna autopsia quindi sulla salma del 39enne saldatore che era arrivato in pronto soccorso in condizioni gravi con un forte trauma alla testa e altre fratture raccontando di essere caduto.

All’inizio si era ipotizzato potesse essere stato aggredito da qualcuno, ma le indagini della Polizia sembrano aver smentito questa ipotesi, propendendo quindi per una caduta che gli è stata fatale.

Il corpo è stato quindi riconsegnato alla famiglia per le esequie che si svolgeranno alle 16 di oggi nella chiesa di Santo Spirito di Campomarino.

Più informazioni su