Molise in fiamme. Incendio più grave a RioVivo dietro le abitazioni, si sospetta il dolo

Più informazioni su

Fiamme a RioVivo a Termoli, sul costone dietro le abitazioni delle palazzine antistanti i lidi balneari, nella parte iniziale della strada che collega il centro di Termoli al quartiere sud. E’ questo l’incendio probabilmente più grave, che ha tenuto impegnati i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Termoli per buona parte della mattinata.

Ma a tutte le latitudini della nostra regione oggi, complice il vento, si sono registrati vari incendi di sterpaglie e le squadre di Vigili del Fuoco sono tutt’ora impegnate nei relativi interventi.

Le forti raffiche di vento, come detto, alimentano il fuoco. A Termoli intorno alle 12 di oggi, 26 febbraio, l’incendio ha richiesto l’intervento urgente della squadra del 115 del distaccamento locale. Preoccupati i residenti dei numeri civici coinvolti direttamente dai rischi del rogo, che potrebbe essere stato appiccato a bella posta secondo le primissime informazioni raccolte.

Sarebbe stata vista una persona “sospetta” avvicinarsi al punto dal quale ha avuto origine il fuoco poco prima dell’innescarsi dell’episodio.

La squadra dei Vigili è stata per diverse ore al lavoro per scongiurare rischi, vista la vicinanza delle fiamme alle abitazioni.

La linea ferroviaria è stata interrotta per circa mezz’ora, dalle 12,30 alle 13, con conseguenti ritardi dei treni, compresi quelli dell’alta velocità sulla linea adriatica.

Più informazioni su