Marciapiede allagato davanti alle Poste, proteste e disagi degli utenti

Qualche cittadino è caduto rovinosamente a terra a causa dell'acqua di scolo della neve che ha invaso il percorso pedonale. Proteste anche per uno sciopero degli uffici postali che non sarebbe stato annunciato

Disagi per i pedoni che questa mattina hanno percorso il marciapiede delle poste centrali di via Pietrunto a Campobasso.

L’acqua di scolo della neve ha infatti investito i passanti e qualche anziano è finanche scivolato rovinosamente a terra.

poste allagate

Inoltre gli utenti dell’ufficio postale hanno lamentato anche che gli sportelli hanno chiuso venti minuti del previsto a causa dello sciopero che a dire dei cittadini non era stato preventivamente  annunciato o comunque non abbastanza divulgato.

“È l’indifferenza che fa arrabbiare – ha detto infatti un signore in una nota che ha scritto alla redazione – . Poi ci stupiamo quando succedono fatti più gravi come il crollo di un ponte”.