La H2O Sport si gode il successo nel meeting nazionale ‘Coppa Città del Vasto’

Kermesse vinta per il secondo anno di fila: ben 661 punti, pfrecedute la Juventus Nuoto Roma con 268 e la XSporting di Bari che ha totalizzato 186 punti.

Trionfo dell’H2O Sport nel prestigioso meeting nazionale di nuoto Coppa Città del Vasto giunto alla XXIII edizione. Nella kermesse natatoria andata in scena nell’impianto abruzzese (riservata alle categorie Esordienti, Ragazzi, Juniores e Assoluti), la società del presidente Tucci ha ottenuto un successo organizzativo e numerico da applausi e grazie alle performance dei suoi atleti è riuscita a portare a casa il successo nel trofeo per il secondo anno consecutivo totalizzando ben 661 punti, precedendo la Juventus Nuoto Roma con 268 e la XSporting di Bari che ha totalizzato 186 punti.

 

Alla kermesse natatoria hanno partecipato 20 società provenienti dalla Puglia, Marche, Lazio, Abruzzo, Molise, Umbria e Lombardia per un totale di otre 1300 atleti gara. Il team biancorosso riesce a portare a casa anche la migliore prestazione femminile della manifestazione grazie a Martina Lonati che negli 800 stile ferma i cronometri a 8’54”11. Al maschile, la migliore prestazione cronometrica la stampa Andrea Ferrini della Juventus Nuoto Roma nei 200 stile coperti in 2’20”09. Vediamo ora nel dettaglio i risultati ottenuti dai singoli atleti.

 

Esordienti A – Quattro ori per l’atleta di casa (è di Vasto) Sofia Rossano sui 200 stile, 50 dorso, 100 farfalla e 200 misti. Alessia Angelicola porta a casa i 100 e 200 rana oltre ai 200 farfalla. Terzo posto per lei nei 50 farfalla. Sofia Cavina mette in bacheca i 50 farfalla, arriva seconda nei 50 e 100 dorso e terza nei 200 misti. Alessandro Vernacchia si aggiudica i 100 rana, è secondo nei 50 rana e terzo nei 200 rana. Sara Saraceni è la più veloce nei 100. Per lei arriva anche la seconda piazza sui 200 dorso e la terza nei 50 stile. Sofia Silvaroli conquista tre medaglie d’argento nei 200 rana, 50 farfalla, 200 misti. Terzo posto per lei nei 50 dorso. Eliana Giulia Ricciuti sale sul secondo gradino del podio nei 200 farfalla mentre Antony Mascilongo è di bronzo nei 200 farfalla e 200 misti. Alyssa Pia De Felice è terza nei 100 rana e 200 rana, stesso piazzamento ottenuto da Christian Bucciardini nei 50 stile.

 

Ragazzi – Marta De Paola vince i 50 farfalla e i 200 farfalla portando a casa anche i 200 misti. A completare una grande giornata per lei arriva anche la seconda posizione nei 200 farfalla. Camilla Stinziani si aggiudica i 400 stile e i 200 dorso arrivando seconda nei 50 rana e terza nei 100 dorso. Quattro medaglie le conquista anche Giuseppe Massignan che porta a casa i 200 misti, è secondo nei 100 dorso e 400 misti e terzo sui 50 dorso. Sofia Mancini fa suoi i 50 rana ed è seconda sui 200 misti. Melania Pietropaolo vince i 400 misti ed è seconda sui 200 dorso. Federica Santoro porta a casa i 200 rana mentre Andrea Gabriele fa incetta di medaglie: per lui due ori nei 200 e 400 misti, un argento nei 200 farfalla e un bronzo nel 100 farfalla. Gabriele De Gregorio non ha rivali sui 200 farfalla. Daniel Di Giacomo è secondo sui 50 farfalla così come la compagna di squadra Lucrezia Giorgi, seconda sui 400 misti. Emanuele Florio è di bronzo sui 50 farfalla mentre Giacomo Trofino conquista il secondo gradino del podio sui 1500.

 

Juniores – Martina Lonati vince i 100 stile e gli 800 stile, i 100 e 200 farfalla. Luca Angelilli si aggiudica la gara dei 200 misti, è secondo nei 50 e 100 rana e terzo nei 50 stile.  Claudia Rossano vince i 50 dorso, è seconda nei 50 farfalla e terza nei 100 farfalla. Sabrina Antenucci porta a casa i 200 misti, è seconda nei 100 dorso e terza nei 400 misti. Sono d’oro i 50 rana e 100 rana di Gianluca Esposito mentre il compagno di squadra Alex Paolantonio è di bronzo nei 100 e 200 rana oltre che nei 400 stile. Lorenzo Vaccarella porta a casa i 400 misti ed è terzo sui 200 misti. Federico Petraroia colleziona due argenti nei 200 dorso e 400 misti. Ginevra Iacono sale sul secondo gradino del podio nei 200 rana mentre Mirko Mancino si mette al collo il bronzo nei 200 stile. Giulia Ruggiero sale sul gradino più alto del podio nei 50 stile.

 

Assoluti – Desireé Giorgi porta a casa i 200 dorso e i 200 misti aggiungendo anche un argento nei 100’ dorso e un bronzo nei 50 dorso. Ginevra Iacono sale sul secondo gradino del podio nei 200 rana. Lorenza Piano è di bronzo negli 800 stile mentre Arianna Capria è seconda nei 200 misti e terza nei 400 stile.  Hanno portato punti alla classifica della squadra Samira Mancinelli, Francesco Stinziani, Federica Petrella, Giacomo Pio Petacciato, Mario Castagnoli, Anna Gallo, Carola De Lena, Federico Sebatiani, Samuele De Gregorio, Iacopo Raspa, Sophia Pulla, Simone La Porta, Cecilia Allegretti, Giorgia Pia Gabrielli, Eleonora Ronchetti.

 

Questo il commento del presidente Tucci: “Il 2020 è iniziato benissimo: la società ha confermato il primo posto anche in questa manifestazione dopo la clamorosa vittoria al meeting Tano Croce di San Salvo. Il merito va ai nostri atleti che hanno ottenuto notevoli risultati tecnici frutto di sacrifici e spirito di abnegazione. In questo frangente siamo ancora più soddisfatti per i complimenti ricevuti da tutte le squadre per la perfetta organizzazione della manifestazione. Ringrazio tutti i collaboratori, i tecnici, gli atleti e i genitori che hanno contribuito a ottenere questi grandi successi”.

Più informazioni su