Il Comune nomina i tre esperti che valorizzeranno storia, tradizioni e prodotti locali

Composta la Commissione De.Co. a tutela dell’identità culturale locale. L'amministrazione ha scelto Franco Baranello, Alessandra Capocefalo e Giuseppe Maiorano

Nel quadro delle iniziative dirette alla promozione e valorizzazione delle tradizioni e delle eccellenze locali, l’amministrazione comunale di Campobasso, dopo aver indetto e pubblicato lo scorso 14 gennaio 2020 l’avviso pubblico per la nomina di tre esperti per la commissione De.Co. per la valorizzazione delle produzioni artigianali agroalimentari tradizionali locali, ha provveduto a scegliere i tre nomi che da oggi inizieranno il loro percorso di valorizzazione e tutela del patrimonio locale.

Dieci le candidature che erano pervenute. Tre gli esperti inseriti nella commissione De.Co.

Esaminati i curricula dei candidati, l’amministrazione ha scelto Franco Baranello, come esperto del settore artigianale, Alessandra Capocefalo, quale esperta nel settore cultura e tradizioni popolari e Giuseppe Maiorano quale esperto nel settore agroalimentare.

L’incarico è del tutto gratuito e meramente onorifico, non essendo previsto alcun compenso, né rimborso spese.

La denominazione comunale d’origine (De.Co.) è uno strumento volto a censire e valorizzare quei prodotti agro-alimentari legati alla storia, alle tradizioni e alla cultura del territorio comunale in cui hanno origine, costituendo un motivo di sicuro interesse e un’importante forza attrattiva per il turismo enogastronomico e di qualità in continua crescita.