Il Campobasso si allena al Vecchio Romagnoli: contro la Vastese ha portato bene… fotogallery

Tra scaramanzia e necessità, questa mattina, 19 febbraio, la squadra ha effettuato lavoro atletico sul terreno di gioco di via Albino agli ordini di mister Cudini e dello staff. Il tifo, intanto, si prepara a riempire il settore ospiti dell’impianto di Montegiorgio che può contenere circa 215 spettatori. Ambiente carico per cercare l’impresa in queste dieci giornate che mancano al termine del campionato.

Scaramanzia? Necessità? Voglia di riappropriarsi degli spazi storici dei Lupi? Chiamatela come volete, ma assistere all’allenamento del Campobasso nel ‘regno’ del Vecchio Romagnoli ha sempre il suo fascino. Questa mattina, 19 febbraio, per un’oretta i rossoblù hanno lavorato agli ordini dello staff tecnico sul terreno di gioco di via Albino.

Vecchio Romagnoli

Era già successo, sempre di mercoledì, sempre prima di una trasferta. Il precedente risale al 22 gennaio e quattro giorni dopo si sarebbe affrontata e battuta la Vastese. Mirko Cudini ha voluto replicare in vista del match contro il Montegiorgio che andrà in scena domenica prossima. Gli scongiuri non solo sono consigliati, ma necessari…

Vecchio Romagnoli

Una seduta più atletica che tattica, visto che è dura giocare ormai sul campo sul quale gioca di solito la squadra di rugby degli Hammers Campobasso. Sguardi sereni ma concentrati, attenti. La consapevolezza che in queste ultime dieci giornate l’impresa possa essere compiuta non distoglie l’attenzione da quello che è l’obiettivo settimanale: pensare a una partita per volta per continuare a rimpinguare il proprio paniere di punti.

Cudini

Presenti in panchina anche il responsabile dell’area tecnica, Luigi Mandragora, il direttore sportivo De Angelis e il team manager Allocca. Per domenica ci si attende un altro esodo di tifosi dal capoluogo: il settore ospiti può contenere circa 215 persone e non ci sono limitazioni al momento.      FdS