Guerra agli incivili della differenziata, a San Martino scattano i bollini

Più informazioni su

Guerra aperta agli incivili che sporcano San Martino in Pensilis. Da domani 18 febbraio infatti gli operatori ecologici utilizzeranno dei bollini per segnalare chi non effettua una corretta raccolta differenziata.

“I bollini saranno lasciati solo a coloro che continuano a mischiare tutto senza differenziare carta, plastica, vetro e indifferenziato. Per piccoli errori non sarà lasciato nessun bollino” fanno sapere dal Comune, assicurando che “al terzo bollino scatterà la multa”.

In paese il servizio della raccolta dei rifiuti è stato affidato alla Global Service e da tempo il Comune si sta impegnando in questa battaglia, per la quale di recente c’è stato un incontro pubblico per spiegare le caratteristiche del servizio e abituare i cittadini a differenziare al meglio.

Intanto il centro di raccolta rifiuti, quello che comunemente è definito ecocentro, sarà aperto tutte le mattine dal lunedì al sabato dalle 7,30 alle 11.

Più informazioni su