Furti nei negozi e in chiesa, denunciati ladro e ricettatore

Più informazioni su

Uno denunciato per furto, l’altro per ricettazione. I carabinieri della Stazione di Montenero di Bisaccia hanno individuato l’autore di alcuni furti subiti da diverse attività commerciali e persino da una delle chiese del paese e anche colui che stava per rivendere il materiale rubato.

È un venticinquenne del posto, già noto alle forze dell’ordine il denunciato per il reato di furto aggravato, scoperto dalle indagini dei carabinieri anche grazie dai filmati dei sistemi di videosorveglianza di due negozi nei quali si era introdotto per i furti avvenuti negli ultimi mesi.

Il giovane era riuscito a rubare diverse centinaia di euro dai rispettivi registratori di cassa e aveva trafugato persino una cassa acustica da una chiesa che era utilizzato durante la messa.

Grazie alla loro conoscenza del territorio e ai risultati dell’indagine, i carabinieri hanno raccolto quelli che ritengono inconfutabili elementi di colpevolezza a carico del venticinquenne.

Ma i militari non si sono fermati lì e hanno effettuato una perquisizione durante la quale, a casa di un trentenne molisano già noto alle forze di polizia è stata recuperata la cassa acustica rubata.

Il trentenne è stato quindi denunciato per il reato di ricettazione.

Più informazioni su