Fugge dai domiciliari, ‘beccato’ mentre girovagava in centro: denunciato

E’ stato ‘beccato’ dai Carabinieri mentre girovagava per il centro di Campobasso. In realtà, il 53enne stava scontando gli arresti domiciliari e quella mattina era stato solo autorizzato a presenziare, per il tempo strettamente necessario, ad una udienza a suo carico in programma in Tribunale.

Al momento del controllo svolto dai militari non era in casa. E’ stato sorpreso poco dopo mentre camminava nella zona centrale del capoluogo in un orario non consentito.

L’uomo è stato denunciato e deve rispondere del reato di evasione.

“Il risultato operativo – si legge in una nota – è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta dai militari dell’Arma, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità”.