Cln Cus Molise superato in casa dall’Atletico Cassano: finisce 2-5

Ko di fronte al pubblico amico. Prima della partita le due squadre sono entrate in campo con la maglia dell’ANPPI a sostegno della lotta alle malattie rare.

Cade di fronte al pubblico amico il Circolo La Nebbia Cus Molise che cede i tre punti all’Atletico Cassano. Prima della partita le due squadre sono entrate in campo con la maglia dell’ANPPI a sostegno della lotta alle malattie rare con gli interventi del presidente Giuseppe Formato e della consigliera Giovanna Gemmato.

 

La cronaca. Nel primo tempo ci provano subito i padroni di casa con un filtrante per Barichello, Dibenedetto esce bene e blocca, La risposta pugliese è affidata a Caio che serve Alemao, De Lucia c’è. La sfida è vibrante e gli ospiti la sbloccano con Perri, finta e tiro, sfera alle spalle di De Lucia. Il Cln Cus Molise non ci sta e Barichello chiama al grande intervento Dibenedetto. La formazione pugliese è in palla e D’Ambrosio da posizione defilata beffa ancora De Lucia con un tiro forte e preciso: è 2-0 Atletico Csssano.

 

La formazione di Sanginario prova a riaprire i giochi: Gava offre a Barichello deviazione di tacco e Di Benedetto risponde presente. Di Stefano prima e Gava poi tengono ancora in ambasce la difesa pugliese senza trovare il bersaglio grosso. Nel finale di frazione è Turek con una bella azione personale a presentarsi solo davanti a Dibenedetto e a freddarlo per l’1-2 Cln Cus Molise. Prima del riposo c’è da annotare un palo di Tiago (assist di Alemao) e un colpo di testa di Barichello con pallone di poco alto sulla traversa.

Cus

La ripresa si apre nel segno dei padroni di casa. Pronti via e arriva il 2-2 del Cln Cus Molise: palla filtrante di Ferrante in area e Debetio è il più lesto di tutti a deviare sotto misura il pallone alle spalle di Dibenedetto. Lo stesso autore del gol subito dopo colpisce il montante con una conclusione forte e precisa, Cln Cus vicinissimo al sorpasso. Sorpasso che effettua invece il Cassano con una conclusione di Sviercoski (assist di Alemao) e deviazione decisiva in fondo al sacco di capitan Di Stefano con palla prima sulla traversa e poi alle spalle del portiere De Lucia.

 

Il Cassano continua a spingere e una grande azione di Manzalli viene tramutata in oro da Caio. Lo stesso numero sette pugliese concretizza l’ennesima grande azione corale del Cassano con protagonisti Alemao e Perri. E’ il definitivo 5-2. Archiviata questa sconfitta, il Circolo la Nebbia Cus Molise è pronto a ripartire dalla trasferta di Barletta in programma sabato prossimo.

 

CLN CUS MOLISE             2

ATLETICO CASSANO      5

(1-2 primo tempo)

Cln Cus Molise: De Lucia, Turek, Di Stefano, Cioccia, Debetio, Triglia, Ferrante, Pietrangelo, Barichello, Gava, Verlengia, Badodi. All. Sanginario.

Atletico Cassano: Dibenedetto, Tatulli, Rella, Palmisano, Caio, Sviercoski, Cutrignelli, Perri, Manzalli, D’Ambrosio, Tiago, Alemao. All. Parilla.

Arbitri: Flaminio di Iesi e Bottoni di Roma 1. Cronometrista: Metrangolo di Pescara.

Marcatori: Perri, D’Ambrosio, Turek pt; Debetio, Di Stefano (autorete), Caio (2) st.

Note: ammoniti Barichello, Verlengia, Alemao, Sviercoski, Perri.