Campobasso in Love, ci siamo. E l’anno prossimo sarà gemellaggio con Verona

Presentati questa mattina nell’aula consiliare di Palazzo San Giorgio tutti gli appuntamenti in programma. Testimonial d’eccezione l’attrice e conduttrice televisiva Daniela Poggi

“Campobasso in love 2020” punta in alto. E per la quarta edizione della manifestazione si affida alla voce della celebre attrice e conduttrice televisiva Daniela Poggi per raccontare la grande storia d’amore tra Fonzo Mastrangelo e Delicata Civerra.

Un’edizione ricca di novità, promossa e sostenuta dal Comune di Campobasso e organizzata da Confommercio Molise e dall’Associazione pro Crociati e Trinitari per le Rievocazioni Storiche Molisane.

Oggi, a Palazzo San Giorgio, la presentazione, da parte del sindaco di Campobasso Roberto Gravina, dell’assessore alla Cultura e alle Attività produttive Paola Felice, del presidente della Confcommercio Molise Paolo Spina e del presidente dell’Associazione pro Crociati e Trinitari per le Rievocazioni Storiche Molisane Giuseppe Santoro.

“Le sinergie tra istituzioni e associazioni – ha dichiarato il sindaco Roberto Gravina – sono una fonte di sviluppo di buone pratiche insostituibile e soprattutto rappresentano una forma di ascolto prima e di risposta dopo, alle richieste del territorio. ‘Campobasso in Love’, intrecciando iniziative culturali a quelle commerciali, grazie alla produttiva collaborazione tra Comune di Campobasso, Confcommercio e Associazione Crociati e Trinitari, promuove la nostra città e alcune delle sue vicende storiche senza perdere di vista l’identità della nostra città, le sue tradizioni, che a ben guardare sono la ricchezza principale sulla quale poter concertare tutti insieme delle attività di promozione alle quali garantire una crescita costante”.

“Come Amministrazione comunale – ha precisato il sindaco – siamo al lavoro sin dall’inizio del nostro mandato, per stabilire una linea di contatto diretta tra cultura e attività produttive e dare concretezza alla programmazione in ambito culturale sostenendo, contemporaneamente, con azioni mirate il commercio cittadino.”

“La forza dell’iniziativa presentata – ha rimarcato l’assessore alla Cultura e alle Attività produttive Paola Felice – sta nell’ampia calendarizzazione delle attività racchiuse sotto l’unico titolo di ‘Campobasso in Love’. Cultura, storia locale e commercio hanno ruoli definiti ed ugualmente importanti e strategici per diffondere questa iniziativa, e con essa la nostra città, al di fuori del territorio regionale. Con Confcommercio e Associazione Crociati e Trinitari siamo d’accordo proprio sull’esigenza di coniugare, all’interno di un proficuo progetto di marketing territoriale, le specificità del nostro territorio.

“Le occasioni per poter studiare costantemente, nel corso dell’anno, lo sviluppo di iniziative similari – ha concluso l’assessore – non mancheranno e il settore delle Attività produttive così come quello della Cultura stanno dimostrando capacità di ascolto, in riferimento alle tante idee e ai diversi suggerimenti che giungono dalla nostra comunità e da chi vi opera professionalmente nei diversi campi.”

“Un’iniziativa di carattere storico e culturale – ha evidenziato il presidente di Confcommercio Molise Paolo Spina – che punta anche alla rivitalizzazione del commercio, le piccole e medie attività di vicinato, che poi sono quelle che rappresentiamo. Quest’anno, per la prima volta, siamo coinvolti attivamente nell’organizzazione e nel sostegno alla manifestazione. Lo abbiamo fatto con la nostra struttura direttiva e coinvolgendo i commercianti, una cinquantina di operatori, che hanno risposto al nostro invito”.

“E’ evidente che ‘Campobasso in love’ è allo stesso tempo un evento di valorizzazione culturale della città e di promozione turistica del territorio, convinti come siamo di dover essere presenti nel cuore della storia e della città – ha rimarcato il presidente dell’Associazione Pro Crociati e Trinitari Giuseppe Santoro – Quest’anno abbiamo deciso di puntare in maniera particolare sul Flash mob, anche per la presenza di un’ospite eccezionale, l’attrice Daniela Poggi, per questo ci rivolgiamo ai cittadini di Campobasso e ai molisani, invitandoli a partecipare all’evento”.

Tanti gli eventi in cartellone. Grande successo sta riscuotendo il selfiecontest ‘Fonzo e Delicata…passione a Campobasso’. Inviando un selfie, accompagnato da una dedica o da un messaggio d’amore è possibile partecipare al concorso che consentirà alla coppia vincitrice, proclamata nel corso del Flash mob ‘Il bacio di Fonzo e Delicata’, di vincerà un servizio fotografico esclusivo in abiti rinascimentali o un percorso benessere Luxury SPA.

Nei giorni 13 e 14 febbraio ci sarà invece ‘Aperitour Due cuori in giro d’epoca’, l’aperitivo di coppia in giro per le strade di Campobasso, a bordo di una carrozza o di una rara automobile decappottabile degli anni Venti. ‘Pedalate d’epoca’, offre invece la possibilità di noleggiare simpatici risciò addobbati con temi dell’amore.

Il 13 febbraio alle 20.30 l’Aperipuzzle ‘Mettiti in gioco e cerca il tuo pezzo mancante, rivolto sia alle coppie che ai single, con romantici premi in palio.

Il 14 febbraio la giornata clou, con il Flash mob ‘Il bacio di Fonzo e Delicata’ alle ore 19 davanti alla Torre Terzano, nel cuore del centro storico. Saranno tantissime le coppie di innamorati, che nel luogo simbolo dell’amore tra i due giovani Crociati e Trinitari, si scambieranno un bacio di un minuto, accompagnati da una musica suadente e sotto una pioggia di coriandoli.

A ricordare che l’amore consente di volare ci sarà anche uno speciale spettacolo aereo. Quindi il reading affidato alla voce della testimonial Daniela Poggi, che farà rivivere la storia d’amore di Fonzo e Delicata.

Tutti gli eventi di ‘Campobasso in love 2020’, con i dettagli dei concorsi e delle iniziative, sono visionabili sulla pagina dedicata alla manifestazione, all’indirizzo www.campobassoinlove.it