Tragico incidente sulla statale 85: furgoncino contro Ford Focus, un morto e 4 feriti foto

Un gravissimo frontale si è verificato intorno alle 15.30 di questo pomeriggio (9 gennaio) nei pressi di Macchia di Isernia. Il conducente di un Doblò, Fausto Valeri di 74 anni del capoluogo pentro, ha perso la vita dopo l'impatto. Grave il 43enne che viaggiava con lui. In ospedale anche i tre occupanti della Focus

L’auto era accartocciata su se stessa e aveva finito la sua corsa nella cunetta che costeggia la carreggiata. Un cumulo di lamiere: agli occhi dei soccorritori è apparsa così la Ford Focus che ha impattato questo pomeriggio, intorno alle 15.30, contro un furgoncino Fiat Doblò.

Il tragico incidente si è verificato sulla statale 85, vicino alla Dr Group di Macchia di Isernia.

Una persona ha perso la vita: si tratta di Fausto Valeri di 74 anni originario del capoluogo pentro. Secondo le prime ricostruzioni, era alla guida del furgoncino, sventrato dal violento scontro (come si vede nelle foto concesse da IsNews). Il suo cuore ha smesso di battere mentre il personale sanitario inviato dal 118 lo trasportava a bordo di un’ambulanza all’ospedale Veneziale di Isernia.

Gravi le condizioni del passeggero che viaggiava con lui sul furgoncino. Il 43enne è stato portato nel nosocomio pentro assieme ai passeggeri che viaggiavano sulla Ford Focus: un uomo di 43 anni, una donna di 45 e una di 33. In totale, quattro i feriti dell’impatto.

Sul luogo dell’incidente anche i vigili del fuoco del Comando provinciale di Isernia che hanno estratto i feriti dalle lamiere. Presenti anche gli uomini dell’Anas e gli agenti della Polizia stradale. Questi ultimi hanno effettuato i rilievi per accertare le responsabilità del drammatico impatto, avvenuto su un rettilineo dove spesso si accelera.

E’ l’ennesimo sinistro che si registra sulle strade molisane e sulla statale 85, un’arteria molto trafficata, nonchè collegamento tra la zona di Isernia e il Venafrano. Sulla statale si sono formate code e rallentamenti a causa del temporaneo blocco della circolazione durante le operazioni di soccorso e di rimozione dei pezzi di lamiera dalla carreggiata.