Suggestiva mostra di presepi artigianali a Santa Croce fotogallery

Un pezzo di legna, il rame, le conchiglie e molto altro. Materiali, tecniche e stili diversi ma un messaggio sempre attuale che rinnova i valori più importanti.

Nel presepe un impegno comune che coinvolge persone di ogni età e richiede tempo e passione per realizzare delle opere cariche di significato.

In tanti hanno allestito le natività nella mostra di presepi artigianali aperta nella chiesa greca di Santa Croce di Magliano e a cura dell’associazione laicale “Gesù morto – Beata Vergine Addolorata” – Parrocchia di Sant’Antonio di Padova. Una visita che invita a soffermarsi su ogni dettaglio tra lo stupore che suscita ogni creazione.

Contesti naturali come il mare o la collina e ambientazioni del passato ma anche una cassetta, la botte e la valigia dell’emigrante per accogliere la sacra famiglia e gli altri personaggi del presepe. Diversi anche i giovani che hanno partecipato insieme agli artigiani e a quanti hanno condiviso l’allestimento.

Un evento apprezzato da numerosi visitatori giunti dai centri limitrofi e rientrati a Santa Croce nel periodo delle feste.

Le mille forme dell’arte, espressione di esperienze di vita, passioni e singolari accostamenti nel riprodurre i luoghi e i simboli del paese, sagome e altre idee scaturite dal proprio lavoro e nel tempo libero accompagnati da luci ed effetti particolari.

L’iniziativa, aperta fino al 6 gennaio, è riuscita e gli organizzatori ringraziano tutti coloro che hanno partecipato alla mostra di presepi rinnovando l’invito per il prossimo anno a Santa Croce di Magliano.

Più informazioni su