Rubano abiti in un negozio, due giovani braccati dai Carabinieri: uno è minorenne

Più informazioni su

    Ancora una volta due taccheggiatori sono stati fermati e denunciati dai Carabinieri della Radiomobile di Campobasso. Si tratta di un giovane del luogo, già noto alle Forze dell’Ordine, e di un minorenne. I due, in concorso fra loro e cercando di coprirsi l’uno con l’altro, avevano rubato capi di abbigliamento dal negozio ‘Globo’. Un furto del valore economico di circa 250 euro.

    I due si erano introdotti nel negozio e  con il pretesto di provare alcuni capi di abbigliamento nei camerini avevano staccato i dispositivi antitaccheggio dalla merce, indossandola poi normalmente prima di uscire dal centro commerciale e darsi alla fuga.

    Il ragazzo maggiorenne riusciva così ad eludere i controlli alle casse, facendo poi perdere, le sue tracce. Il complice più giovane, evidentemente meno esperto del primo, aveva finito per destare qualche sospetto nel personale addetto alle vendite. Di qui la chiamata e l’intervento dei Carabinieri che sono riusciti a braccarlo prima che fuggisse anche lui.

    Dalla ricostruzione dei militari dell’Arma all’identificazione dell’altro giovane il passo è stato breve.  Rintracciato anche questi, i due  sono stati posti davanti alle proprie responsabilità. Una volta riconsegnata la merce rubata ai negozianti, i due sono stati denunciati e il minore è stato affidato nelle mani dei genitori.

    Più informazioni su