Rientra l’emergenza idrica: domani scuole aperte a Casacalenda

Lo stop odierno si è reso necessario a seguito della mancanza di acqua che si è protratta per diverse ore a causa della rottura di due tratti della condotta.

La situazione sta tornando alla normalità. A Casacalenda domani, 21 gennaio, le scuole riprenderanno il regolare svolgimento delle lezioni. Lo stop odierno si è reso necessario a seguito della mancanza di acqua che si è protratta per diverse ore. La sindaca, Sabrina Lallitto, ha così deciso di chiuderle per evitare qualsiasi problema di igiene e sanità pubblica.

 

Come raccontato in queste ore, la cittadinanza ha convissuto per un paio di giorni con l’interruzione idrica resosi necessaria a seguito della rottura di ben due tratti della condotta dell’acquedotto Molisano Destro. La seconda delle quali è stata individuata proprio questa mattina, 20 gennaio.

 

Per fortuna l’acqua è tornata intorno a ora di pranzo e ora la situazione sembra sotto controllo. Si spera che gli interventi effettuati da Molise Acque possano garantire un regolare flusso idrico.