Pasqualino D’Ascenzo nuovo assessore a Patrimonio, Scuola e Viabilità

Cambia la Giunta dopo le dimissioni di Massimo Di Stefano per un post Facebook con Mussolini. Il sindaco mantiene le deleghe a Lavori Pubblici, Cultura, Spettacolo e Turismo

Dopo il caso Di Stefano, chiuso con le dimissioni dell’ex assessore che aveva condiviso un posto con frase e immagine di Benito Mussolini su Facebook, la Giunta comunale di Montenero di Bisaccia ha un volto nuovo.

Il sindaco Nicola Travaglini ha firmato questa mattina il Decreto con il quale ha nominato Pasqualino D’Ascenzo nuovo assessore del Comune.

A Pasqualino D’Ascenzo sono state attribuite le deleghe alla Manutenzione del Patrimonio Comunale, alle Politiche Scolastiche, al Trasporto e alla Viabilità, mentre il sindaco Nicola Travaglini ha mantenuto per sé stesso le deleghe ai Lavori Pubblici, alla Cultura, allo Spettacolo e al Turismo.

Si chiude così con la definitiva sostituzione di Massimo Di Stefano un caso che aveva fatto parecchio parlare nei giorni precedenti alle festività natalizie.

“Sono contento di aver ricostituito la compagine della Giunta comunale nella sua piena operatività – ha commentato il sindaco Nicola Travaglini – con la nomina di Pasqualino D’Ascenzo.

Ritengo che quella di oggi sia stata la scelta più naturale possibile, visto l’impegno che lo stesso D’Ascenzo ha sempre profuso nel corso del suo incarico di Consigliere comunale, occupandosi proprio di politiche scolastiche, trasporti e viabilità.

Auguro buon lavoro a Pasqualino D’Ascenzo, certo che saprà operare al meglio e perseguendo l’unico scopo del bene comune”.