L’Istituto “Pertini”, la scuola che sfida i ragazzi e li lancia nel mondo fotogallery

Grande affluenza per l'open day in via Scardocchia e in Principe di Piemonte. Il Biotecnologico offre l'indirizzo sanitario e ambientale, il Linguistico invece si caratterizza per la centralità dello studio delle lingue straniere facendo acquisire la padronanza comunicativa di quattro lingue comunitarie: inglese, francese, tedesco e spagnolo

Per metodologia l’Istituto Biotecnologico “Pertini” (indirizzo sanitario e ambientale) di via Scardocchia, a Campobasso, è polo per il Miur. All’osso: questa scuola ha introdotto un’innovazione didattica con metodologie ad ingaggio che stanno garantendo per i nostri ragazzi risultati straordinari sotto l’aspetto umano e culturale.

Si tratta di un metodo che chiama i ragazzi a rispondere a delle sfide: progetti, realizzazioni, idee, programmi…

Vengono quindi invitati a lavorare in gruppi provenienti da scuole e classi diverse e a rispondere ad una sfida entro 36 o 48 ore usano il digitale come strumento per elaborare sulla base di una loro idea progettuale, un prodotto che risponda alla sfida ricevuta.

E loro esprimono cose fenomenali. Parola di docente.

Al Biotecnologico, giornata di open day, l’affluenza è tanta. Famiglie e ragazzi prossimi alla scelta per il futuro affollano le aule e impegnano i prof a rispondere a domande e curiosità. Il passaparola tra i ragazzi, su come questa scuola sia stata capace di affermarsi e diventare finanche leader per progetti “che sono soltanto agli inizi”.  è  vincente e si vede.

Sfide, dicevamo. Ingaggi, lanciati lì, da prof attenti e scrupolosi  che poi  permettono agli stessi docenti di trovare la lunghezza d’onda per sintonizzarsi con i giovani, ma soprattutto permette agli studenti di recuperare motivazione ed empatia.

Chi decide di iscriversi a questo istituto viene proiettato nel futuro della ricerca sanitaria e ambientale facendogli acquisire metodiche per la caratterizzazione dei sistemi biochimici, biologici, microbiologici ed anatomici in campo biomedico, farmaceutico ed alimentale (indirizzo Sanitario) e conoscenze di chimica, biologia, microbiologia ed ecologia nonché competenze specifiche per l’analisi e il controllo di matrici ambientali (indirizzo Ambientale).

I ragazzi grazie a molteplici progetti che li vedono piacevolmente impegnati durante l’anno lavorano anche con ragazzi di altre scuole, quindi imparano a cooperare e a lavorare in team. Sperimentano idee che alla fine devono concretizzarsi in prodotti che sono chiamati ad illustrare in tre minuti durante i quali fanno sfoggio di padronanza e sicurezza. Ma soprattutto palesano un entusiasmo che raramente si coglie negli studenti alle prese con gli studi di un istituto superiore.  

 Ai visitatori hanno consegnato un calendario,  prodotto finale di un progetto sulle  norme comportamentali di igiene e sicurezza da adottare nei laboratori  biologici.

All’attività hanno partecipato le classi terze dell’indirizzo Biotecnologie sanitarie. Durante le attività didattiche di laboratorio hanno effettuato la semina di terreni di coltura prima e dopo avere utilizzato le tecniche di detersione delle mani relazionando sul risultato conseguito.

Nel calendario sono presenti i pittogrammi di sicurezza che vengono rispettati  nei laboratori scientifici ed i concetti di salute e prevenzione.

 Open day anche al Linguistico dell’Istituto “Pertini” di via Principe di Piemonte.

Qui gli studenti coltivano la passione per le lingue che apre loro le porte sul mondo.

La scuola si caratterizza per la centralità dello studio delle lingue straniere facendo acquisire la padronanza comunicativa di quattro lingue comunitarie (inglese, francese, tedesco e spagnolo) con la possibilità di certificare la competenza linguistica: inglese (Cambridge), francese (Delf), tedesco (Zertifikat Deutsch), spagnolo (Dele). Offre la possibilità di far partecipare agli stage linguistici all’estero e usufruire delle mobilità offerte dai Progetti Erasmus nonché arricchire ulteriormente le conoscenze linguistiche frequentando i corsi di cinese, arabo e russo.

Anche questa scuola è iperattiva nel campo dei progetti. Gli studenti per esempio hanno studiato la storia di Campobasso finendo col produrre una guida turistica in lingua spagnole e in lingua inglese. Un lavoro molto apprezzato da turisti e visitatori.

Per chi dunque è interessato a saperne di più è possibile accedere allo Sportello di Orientamento che è operativo per: l’Istituto Biotecnologico Pertini presso la sede di Via Scardocchia, ogni lunedì pomeriggio dalle 15 alle 17. Il Liceo Linguistico Pertini presso la sede di Via P. di Piemonte7, ogni giovedì pomeriggio dalle 15 alle 17. Per fissare un appuntamento per visitare l’IIS Pertini Montini Cuoco nelle sue sedi telefonare allo 0874. 96958