L’Air basket illude, ma la capolista Pescara espugna il Palasabetta. Airino ko a L’Aquila

Termina con una sconfitta la gara disputata questo pomeriggio, domenica 12 gennaio, dall’Air basket Termoli sul parquet del PalaSabetta contro la capolista della Serie C Silver di pallacanestro Abruzzo/Molise, vale a dire il Pescara basket.

La formazione ospite si è imposta per 64-58 al termine di una gara molto combattuta che ha visto i ragazzi di coach Corbo in vantaggio anche a 10 minuti dal termine. Già dalle prime battute si era intuito che la gara potesse essere molto equilibrata, tanto che il primo periodo si era concluso in parità sul 15-15.

I pescaresi sono riusciti ad allungare leggermente per racchiudere il primo tempo in vantaggio 34-37 ma nel terzo periodo Marinaro e compagni sono stati capaci di prendere le redini del gioco e andare in vantaggio per 51-48 all’ultimo intervallo.

Il finale ha però premiato il maggiore cinismo del Pescara basket che con questo successo mantiene la vetta della classifica quando siamo giunti alla terza giornata di ritorno del girone unico.

Nuova sconfitta, ma questo era nelle previsioni, per l’Airino basket che oggi pomeriggio ha perso per 118-36 in trasferta contro il Nuovo basket aquilano. Va comunque dato merito ai ragazzi di coach Coppola che sono riusciti a mettere a referto ben 36 punti e in particolare Lentinio con 13 e Madera con 10 sono arrivati in doppia cifra.

In classifica l’Air basket è al sesto posto con 14 punti mentre l’Airino resta in coda a quota zero.

 

Segue tabellino Nuovo Basket Aquilano-Airino

N.b.Aquila – Airino 118-36
Parziali (35/11, 32-4 26-6 25-15)
arbitri Pisetta & Santarelli

Aquila: Aristotile 15, Oriente 6, Nardecchia M. 1, Santucci 6, Shelton 30, Rizzotto 3, Antonini 5, Tourn 24, Nardecchia N. 10, Ciuffini 4, Belmaggio 14. All. Zubiran.
Airino Raffaele 2, De Carlo 2, Grasso 6, Landolfi 3, Madera 10, Lentinio 13.
All. Coppola.

 

foto da pagina Facebook Air basket Termoli