La terra trema ancora sul Gargano, piccola scossa nella notte

Più informazioni su

Un terremoto di magnitudo 3.6 si è verificato questa notte, alle 4,24 ora italiana con epicentro a Carpino, in provincia di Foggia, sul Gargano. L’area del sisma è quella fra il lago di Varano e la Foresta Umbra, poco distante da Vieste. Il terremoto è avvenuto a una profondità di 20 chilometri.

Si è trattato per fortuna di un sisma di lieve entità e che è stata scarsamente avvertito dalla popolazione, a eccezione di quella residente in zona. In provincia di Foggia in tanti hanno segnalato di aver avvertito la terra tremare, ma non si segnalano danni né tantomeno feriti.

Tuttavia va segnalato che l’attività sismica nella zona del Gargano e dell’intera provincia di Foggia rimane piuttosto vivace con frequenti piccole scosse.

Più informazioni su