La juniores del Campobasso fermata sul pari dalla Vastese: finisce 1-1

I lupetti passano in vantaggio a venti minuti dalla fine ma vengono raggiunti dagli abruzzesi all’84’. Pontillo realizza dagli undici metri, il pareggio è firmato da Gizzi. Nel finale espulso per fallo di reazione il rossoblù De Libero.

Si interrompe a Vasto la serie di vittorie del Campobasso ma non certo quella dei risultati positivi. Ne esce fuori alla fine un pareggio che tutto sommato ci può stare per la juniores di Massimo Barometro che nel finale si è fatta riprendere dopo aver trovato il gol del vantaggio a venti minuti dal triplice fischio finale.

Un match combattuto, senza grosse emozioni, ma che i lupetti hanno interpretato da squadra matura, che sa quello che vuole. Peccato aver subito quella rete a poco dalla fine. Il vantaggio è maturato al 76’, quando da azione di calcio d’angolo battuto dagli abruzzesi Morgese avvia un contropiede veloce servendo in profondità Pontillo che viene atterrato in area da Valerio. È rigore, che lo stesso Pontillo trasforma per lo 0-1.

Il più sembra fatto, ma la Vastese torna a farsi pericolosa e a sei dal termine trova il pareggio: Della Ventura perde palla a centrocampo avviando di fatto l’azione che porta Gizzi a insaccare l’1-1, anche grazie a una deviazione. Due minuti dopo De Libero lascia i rossoblù in dieci per un fallo di reazione. Ma il risultato non cambierà più.

 

IL TABELLINO

VASTESE                          1
CAMPOBASSO                1
VASTESE: Gabriele, Cosentino, Minutolo, Budano, Giorgilli, Di Virgilio, Artese, Macarlino, Rigo, Ruzzi, Dzierwa (Gizzi).
CAMPOBASSO: De Toffol, Tizzani, Agostinelli, La Vecchia, Mascia, Martinucci, Ciamarra, Morgese, D’Anchera, Della Ventura, Luisi, Santaniello. A disposizione: De Libero, Arco, Marino, Marchetti, Feola, Pontillo, Di Martino.
ALL.: Barometro
MARCATORI: 71’ rig. Pontillo (C), 84’ Gizzi (V).
Note: espulso all’86’ De Libero per fallo di reazione.