Impegnarsi per la bellezza: l’iniziativa ‘Adotta un’aiuola’ a Guglionesi foto

Il progetto del Comune di Guglionesi di affidare alle associazioni ed imprenditori la cura di alcuni spazi a verde sta dando i primi risultati.

Rendere più bello uno scorcio del paese adesso è più facile ed è un’operazione alla portata di tutti i cittadini. Grazie a un recentissima delibera, infatti, il Comune guidato sindaco Mario Bellotti ha lanciato il progetto “Adotta un’aiuola”, attraverso il quale si propone di dare una risistemata a diversi angoli del paese grazie a micro adozioni con privati, associazioni e aziende.

Ambiente Basso Molise, associazione ambientalista molto attiva, continua il suo impegno sociale e l’idea di adottare un’aiuola è nata dall’esigenza di vedere più pulita la città e dare ai suoi abitanti un pezzo in più di verde da fruire. “Ci rendiamo conto che è una goccia nel mare ma auspichiamo che anche altre associazioni o persone si facciano avanti per adottare altri spazi di verde. Siamo consapevoli dell’impegno e anche delle spese a cui andremo incontro ma le difficoltà non ci spaventano, anzi, sono uno stimolo per fare meglio”.

aiuola adottata guglionesi

A metà di novembre la rotonda aveva assunto tutt’altra immagine, dopo che diversi volontari l’avevano adornata con tanti colori. Già da allora l’associazione si era attivata per trovare una azienda disposta ad investire sul territorio, “al nostro appello ha risposto una giovane azienda, l’Italiangas, che ci affiancherà nella adozione e nella gestione della aiuola fashion”.

E promettono che, se ne avranno la possibilità, adotteranno anche una seconda aiuola.

Poi l’invito: “Se qualcuno vuole collaborare o avere qualsiasi informazione può rintracciarci al seguente numero telefonico 3397517592 oppure inviarci una email a: ambientebm@gmail.com