Terribile scontro frontale vicino alle Cupolette: 3 feriti, due ricoverati in Rianimazione fotogallery

Violento impatto tra un'auto e un furgone all'altezza dell'ex hotel, in territorio di Vinchiaturo. Moglie e marito di 67 e 65 anni viaggiavano a bordo di una Fiat Punto in direzione Isernia quando si sono trovati di fronte il Ducato a bordo del quale c'era una terza persona di 59 anni. I feriti sono stati trasportati in ospedale dall'ambulanza del 118. Sul posto vigili del fuoco e Carabinieri

Tre feriti, uno in condizioni gravissime. E’ il bilancio del terribile incidente che si è verificato poco dopo le 15.30 di oggi – 16 gennaio – sulla statale 17, all’altezza dell’ex albergo ‘Le Cupolette’ di Vinchiaturo, tra un’auto e un furgone. 

Due dei feriti, moglie e marito,  di  67 e 65 anni stavano viaggiando a bordo di una Fiat Punto. Procedevano in direzione Isernia quando, per cause che sono al vaglio delle forze dell’ordine, si sono trovati di fronte un Ducato. Sarebbe stato proprio quest’ultimo mezzo, probabilmente per una distrazione del conducente o un malore dello stesso, a travolgere lo spartitraffico finendo poi nella corsia dove in quel momento stava transitando la vettura.

Subito la telefonata al 118 che ha inviato l’ambulanza per soccorrere le persone ferite.

Gravissimi i passeggeri della Fiat Punto ricoverati nel Reparto di Rianimazione dell’ospedale Cardarelli. Serie, ma non è in coma, il conducente del Ducato di 59 anni.

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco del Comando provinciale di Campobasso e i Carabinieri della Compagnia di Bojano che hanno eseguito i rilievi.

Durante le operazioni di soccorso, la statale 17 è stata chiusa e il traffico deviato su strade alternative e riaperta poco dopo le 18.

statale 17