Differenziata, potenziati i punti di raccolta per pannolini e pannoloni

Il servizio attivato dal Comune e dalla Sea consentirà di raccoglierli, nei giorni, nelle ore e nei luoghi già comunicati alle utenze interessate.

Partono da domani, 30 gennaio, la riorganizzazione ed il potenziamento del servizio di raccolta differenziata di pannolini e pannoloni per i quartieri serviti dal servizio porta a porta, zona San Giovanni, Colle dell’orso e quartiere Cep.

Il servizio aggiuntivo di raccolta pannolini e pannoloni, attivato dal Comune e dalla Sea, consentirà di raccogliere, nei giorni, nelle ore e nei luoghi già comunicati alle utenze interessate, i pannolini dei bambini ed i pannoloni degli anziani, notoriamente molto ingombranti e non facilmente conferibili nei mastelli individuali delle singole famiglie.

L’obiettivo è quindi quello di evitare la saturazione dei contenitori ordinari, limitando il disagio dei tanti cittadini alle prese con questa esigenza. Oltre ai pannolini, potranno essere conferiti assorbenti di ogni tipo, traverse e lettiere per animali.

Resta severamente vietato il conferimento nei cassonetti dedicati a questo servizio, di qualsiasi altro tipo di rifiuto da parte di utenti non autorizzati: il servizio è infatti rivolto ai soli cittadini che ne abbiano fatto richiesta e regolarmente registrati in fase di censimento.