200 grammi di marijuana, arrestato un ragazzo di 20 anni

Un altro arresto per spaccio di droga. Nel pomeriggio è finito in manette un 20enne residente in città, trovato in possesso di circa 200 grammi di "erba". Disposti gli arresti domiciliari

Ancora un arresto per il reato di detenzione e spaccio di droga a Termoli, dove nel primo pomeriggio di oggi un ventenne è stato raggiunto dal provvedimento restrittivo dei domiciliari perchè trovato in possesso di 200 grammi di marijuana.

Non si conoscono ancora i dettagli dell’operazione dei carabinieri della Compagnia di Termoli, che rientra comunque nell’ambito dei controlli straordinari messi in campo nel periodo di feste natalizie per arginare e contenere il fenomeno dello spaccio di stupefacenti. In questo caso a finire nei guai è stato un giovanissimo che aveva un quantitativo di “erba” tale da giustificare la misura degli arresti domiciliari, chiesta e ottenuta dal pubblico ministero di Larino.

carabinieri-termoli-160674

Il ventenne, difeso dal penalista del foro di Larino Pino Sciarretta, si trova confinato nella sua abitazione e sarà interrogato nei prossimi giorni alla presenza del legale. La marijuana è stata sequestrata e sarà analizzata dai laboratori della scientifica.