Quantcast

Treno Campobasso-Venafro a rischio, è allarme. “Chiusura per 8 mesi”

La tratta ferroviaria Campobasso – Venafro potrebbe chiudere tra marzo e ottobre del prossimo anno. A lanciare l’allarme i sindacati Filt Cgi, Fit Cisl, Uil Trasporti e Orsa che hanno inviato una lettera all’assessore Vincenzo Niro.

“L’ipotesi di una chiusura completa di almeno 8 mesi appare preoccupante sia per gli effetti di ricaduta occupazione e di disaffezione dell’utenza sia perché la decisione appare estemporanea e non programmata”, sottolineano.

Alla Regione e in particolare all’assessorato ai Trasporti i sindacati chiedono chiarimenti sull’argomento. Anche perchè la chiusura potrebbe provocare disagi ad un’utenza già tartassata e costretta a sopportare i ‘viaggi della speranza’ verso Roma e Napoli.

Ribadiamo di non essere contro l’ammodernamento della linea ma siamo senza dubbio preoccupati per gli illustri precedenti (sospensione dell’esercizio della linea Campobasso- Termoli, dopo lavori finanziati per circa 23 milioni di euro) e per la mancata informativa preliminare alle associazioni sindacali e alle associazioni dei consumatori e dei pendolari su questioni che sono di vitale importanza per il trasporto pubblico regionale”.

Da qui la richiesta di un incontro urgente. Infine, la sollecitazione all’assessore Niro di rispondere alla richiesta d’incontro inviata dalle organizzazioni sindacali lo scorso 9 settembre sulle ulteriori problematiche che investono il trasporto ferroviario molisano.