Spazzamento strade, il Comune ci prova con le buone: “Dobbiamo pulire, non parcheggiate”

Si invitano i gentili automobilisti a non parcheggiare nelle vie e negli orari dello spazzamento. Suona più o meno così la raccomandazione che la Rieco rivolge ai cittadini in vista della pulizia straordinaria delle strade cittadine programmata prima di Natale.

Eliminati i divieti e le conseguenti multe per volere della nuova Amministrazione Roberti, Comune e ditta ci provano con le buone, tentando di convincere i cittadini a non lasciare la macchina in strada così da consentire uno spazzamento efficace delle strade.

Non c’è da scommettere sulla buona riuscita, dato che molti ignoravano i divieti anche quando rischiavano le multe.

“In accordo con l’Ufficio Ambiente del Comune di Termoli e in vista delle festività natalizie, la Rieco Sud effettuerà un intervento straordinario di pulizia delle strade del centro cittadino, per mezzo di spazzamento meccanico e manuale” si legge in una nota affidata alla stampa.

Lo spazzamento verrà effettuato venerdì 20 dicembre dalle 13 alle 15 nelle seguenti vie: via Dante, piazza Bega, corso Fratelli Brigida, corso Umberto I, via Carlo del Croix, corso Vittorio Emanuele II, via Roma, via Sannitica, via Mario Milano, via Mario Pagano, via XX Settembre.

Al buon senso, o meglio al senso civico dei cittadini, la scelta. “Si richiede la collaborazione di tutti i cittadini a non parcheggiare le auto nelle suddette vie per permettere agli operatori ecologici di effettuare una pulizia completa del manto stradale e dei marciapiedi”.