Quantcast

Sangue sulla statale per Riccia, automobilista muore dopo lo schianto contro camion

Un altro drammatico incidente stradale si è verificato lungo la statale 212: il conducente di una Fiat 16 ha perso la vita dopo l'impatto contro un autocarro che trasportava latte. E' morto un 54enne della provincia di Benevento. Sul posto le ambulanze del 118, i vigili del fuoco e i Carabinieri

La statale 212 era stato il teatro di un grave impatto tra due auto quattro giorni fa. In quell’occasione, ci sono stati due feriti.

Questa volta il bilancio dell’incidente che si è verificato intorno alle 18 è tragico: un automobilista ha perso la vita dopo essersi schiantato, come è emerso dalle prime ricostruzioni delle forze dell’ordine, contro un camion che trasportava latte.

Lo schianto è avvenuto sulla strada che conduce a Riccia, all’altezza del ristorante Iapalucci, in contrada Escamare, al chilometro 55,2 della SS 212.

Un uomo di 54 anni, M.F., di Baselice (provincia di Benevento) stava viaggiando a bordo di una Fiat 16, quando per cause che sono al vaglio dei carabinieri intervenuti sul posto, l’auto sarebbe finita sotto ad un autocarro Iveco Euro cargo 140 che trasportava latte alla cui guida c’era un altro 54enne di Riccia, S.M., che è rimasto ferito ma le sue condizioni, per fortuna, non sarebbero gravi.

Nulla da fare per l’automobilista della provincia di Benevento che è morto a causa delle gravi ferite riportate nello schianto.

Sul posto quindi i sanitari del 118 che hanno tentato il possibile per salvarlo. Al lavoro i vigili del fuoco per rimuovere i mezzi dalla Statale sulla quale il traffico ha subito qualche rallentamento.