Rispoli nuovo procuratore generale della Corte d’Appello di Brescia

Il Consiglio Superiore della Magistratura, ha scelto il magistrato in carica in Molise dal 2016 come procuratore generale della provincia lombarda al posto di Pierluigi Maria Dell’Osso

Lo aveva annunciato nel corso del convegno organizzato all’Unimol su “Droga e mafia in Molise”, adesso è ufficiale: il procuratore generale Guido Rispoli è stato nominato all’unanimità dal Consiglio Superiore della Magistratura procuratore generale presso la Corte d’Appello di Brescia.

Il magistrato dunque dagli inizi del prossimo anno si accingerà a lasciare questa regione che lo ha abbracciato nel 2016 e che di lui ha imparato ad apprezzare garbo, discrezione e grande attenzione al lavoro.

Nato a Milano 58 anni fa è cresciuto in Alto Adige. Laureato in Giurisprudenza all’Università di Padova, ha frequentato anche un corso a quella di Innsbruck. La carriera lo ha visto nel 1990 diventare sostituto procuratore a Bolzano, poi alla procura di Trapani e nel 2009 a quella di Bolzano.

Qui è stato giudice della commissione provinciale tributaria di secondo grado e nel 2016 è diventato presidente della stessa realtà. In seguito ha assunto il ruolo di procuratore generale a Campobasso.

Ora è stato destinato a Brescia, incarico assai più prestigioso, per sostituire Pierluigi Maria Dell’Osso, in pensione da maggio.

Si attendono risvolti anche su chi prenderà il suo posto a Campobasso.