Presunti abusi edilizi al porto turistico, Pm chiede processo per 7 indagati

La pm di Larino Ilaria Toncini ha chiesto sette rinvii a giudizio per la vicenda delle autorizzazioni relative alla costruzione del porto turistico Marina Sveva di Montenero di Bisaccia.

Si tratta di una vicenda che risale al 2010 e che ben due anni e mezzo fa, nell’aprile del 2017, aveva visto la Procura di Larino chiudere le indagini scaturite da un esposto.

Adesso la richiesta di processo per amministratori locali, progettisti e membri della commissione tecnico-amministrativa che si è occupata del collaudo, al centro delle contestazioni.

Rispetto all’indagine iniziale, la posizione di due tecnici membri della commissione è stata stralciata. Le ipotesi di reato vanno dall’abuso d’ufficio, reati contro la pubblica amministrazione, abusi edilizi e illeciti in fase di collaudo.