Pista di pattinaggio e Babbo Natale in piazza Vittorio Emanuele: in città si respira aria di festa fotogallery

Proseguono a ritmo serrato i preparativi per gli allestimenti natalizi. Torna la pista col ghiaccio che è stata prevista sul lato di viale Elena: operai al lavoro per sistemarla. In pieno centro sono comparse anche le prime installazioni che presto saranno illuminate. Oltre a Babbo Natale davanti al Municipio, San Giorgio, il drago e i pupazzi di neve protagonisti in villa Musenga.

Non il gigantesco e sfarzoso abete che l’anno scorso è stato lo sfondo preferito dei selfie di ragazzi, famiglie e bambini. Quest’anno, nel primo Natale dell’amministrazione targata M5S, in piazza Municipio è stato installato un grosso Babbo Natale in ‘sella’ alla luna con un bel pacco tra le mani. Da qualche ora l’aria natalizia si sta diffondendo nel cuore della città.

Questo Natale si è presentato come comanda Iddio…” ripeteva Eduardo De Filippo nel celebre ‘Natale in casa Cupiello’. Fatto sta che piazza Vittorio Emanuele ha già assunto un altro volto.

Oltre al Babbo che sarà a breve illuminato e alle lucette sistemate anche attorno alla statua del patrono ‘San Giorgio’ e sulle altre aiuole, torna a furor di popolo la pista di pattinaggio. Gli operai oggi erano al lavoro per installare la staccionata e le lastre sui quali gli amanti dei pattini potranno divertirsi: è stata posizionata sul versante di viale Elena, come l’anno scorso, quando si decide di trasferirla a causa di qualche problema per il passaggio dei mezzi di soccorso in piazza Prefettura.

Si tratta sicuramente di un’attrazione in più e dedicata ad adulti e bambini, sperimentata con successo più volte negli anni passati, sia in piazza Pepe che nei pressi del Municipio.

E poi le luminarie lungo il Corso sono state sistemate, così come nelle altre vie principali della città, da via Mazzini (adornata con particolare gusto dai commercianti della zona, ndr) a via Roma passando per via Veneto, corso Bucci e naturalmente piazza Prefettura dove c’è anche un albero posizionato sul lampione più alto, proprio di fronte al Circolo Sannitico.

Non è finita qua. È in fase di allestimento il villaggio incantato in villa Musenga: c’è un San Giorgio stilizzato che sfida il drago oltre a pupazzi di neve e renne. Un punto del centro pensato in particolare per i più piccoli. Un bell’arco luminoso fa da ingresso alla parte più centrale della villetta. Venerdì mattina l’amministrazione comunale illustrerà i dettagli sul programma natalizio in un’apposita conferenza stampa. Insomma, si procede a passo spedito per l’accensione ufficiale che avverrà domenica 8 dicembre, proprio in occasione dell’Immacolata.