Nuovo direttivo per la Lilt: la presidente è Carmela Franchella

Il 29 novembre sono stati eletti all’unanimità dall’assemblea dei soci i nuovi componenti del Consiglio Direttivo – l’organo principale della LILT che è incaricato di tutti gli atti ordinari e straordinari dell’Associazione – e l’Organo di Controllo che, d’intesa con il Consiglio direttivo approva il bilancio d’esercizio annuale ed esegue la revisione contabile su tutte le attività dell’Ente. Il nuovo Consiglio, riunitosi lunedì 9 dicembre, ha nominato come Presidente Carmela Franchella, come Vice Presidente Giovanni Fabrizio e come Tesoriere Francesco Fusco.

La Presidente neo eletta ha così commentato l’elezione “Mi sento onorata di rappresentare l’associazione e mi impegnerò a portare avanti al meglio i compiti istituzionali della LILT e a promuovere la cultura della prevenzione oncologica mediante l’attuazione di servizi sempre più efficaci. Gli ambiti d’intervento dell’Associazione, che l’hanno sempre contraddistinta, riguarderanno: l’educazione ai corretti stili di vita, mediante il programma Guadagnare Salute con la LILT/MIUR; l’assistenza ai malati oncologici e alle loro famiglie, rafforzando il ruolo dell’associazione nel processo d’integrazione tra ospedale e territorio; la riabilitazione dei pazienti oncologici, che passa attraverso il miglioramento della loro qualità di vita e il reinserimento nel proprio ambiente famigliare e lavorativo.”

Nel nuovo Consiglio direttivo, ampliato a undici membri per allargare la partecipazione a persone che apportino competenze ed interessi diversi, sono stati eletti per il quinquennio 2019-2024:

PRESIDENTE: Carmela Franchella

VICE PRESIDENTE: Giovanni Fabrizio

TESORIERE: Francesco Fusco

CONSIGLIERI: Mariarosaria Pacentra, Giuseppina Petta, Michelino De Santis, Domenica D’Addario, Antonio Vesce, Teresa Maria Manfredi Selvaggi, Amerigo Di Giulio, Nicolino Perna.

ORGANO DI CONTROLLO: Liliana Smargiassi, Antonio Di Pasquale, Lucio Michelangelo Di Florio e Gianluca Murazzo.