Non ce l’ha fatta Nicoletta Valente: è morta la 35enne falciata da un’auto in corsa

Il cuore della giovane parrucchiera ha smesso di battere durante la notte, troppo gravi le lesioni che aveva riportato a seguito dell'incidente che l'ha coinvolta la notte tra Natale e Santo Stefano. Falciata da un'auto in corsa nel centro del paese, era giunta in ospedale in condizioni disperate. Si è costituito in questura il giovane che l'ha investita

Non ce l’ha fatta Nicoletta Valente. Il suo cuore ha cessato di battere questa notte nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Cardarelli di Campobasso.

La parrucchiera 35enne di Vinchiaturo ha lasciato tutti nel dolore più profondo: i familiari, gli amici che sin dalla notte dell’incidente erano lì, in ospedale, a pregare e a sperare per lei.

Troppo gravi le lesini che aveva riportato. E il cuore, ad un certo punto, nonostante gli sforzi enormi dei medici del pronto soccorso e della Rianimazione, si è arreso.

Nicoletta è stata investita la notte tra Natale e San Stefano mentre stava attraversando la strada nel centro di Vinchiaturo.

Una Giulietta scura che l’ha travolta e ha proseguito la sua corsa, senza fermarsi. Ma il 26enne che era alla guida ieri ha bussato alle porte della questura di Campobasso accompagnato dall’avvocato Giuseppe Fazio per costituirsi, ammettere le sue responsabilità e raccontare agli inquirenti i fatti.

Dinamica che in realtà i carabinieri avevano già in parte ricostruito grazie alle 12 telecamere dislocate in parte dall’amministrazione comunale e che sono tutte perfettamente funzionanti.

Dunque ci sono fraime estrapolati dai nastri della videosorveglianza che avevano già indicato diversi elementi utili ai carabinieri di Vinchiaturo – che hanno lavorato con quelli di Bojano – a risalire all’autore del delitto e a ricostruire  l’accaduto.

Purtroppo Nicoletta non ce l’ha fatta. Se ne va una ragazza particolarmente amata in paese, una professionista apprezzata e competente che aveva clienti finanche da Campobasso.

Se ne va una giovane e bellissima ragazza che aveva ancora tanto da fare in questa vita e che invece in un tragico Natale ha visto la sua vita spezzarsi su una strada, a piedi, mentre attraversava in un piccolo paese.