Nascono le Guardie volontarie ittiche dell’Anpana, giuramento a Larino

Più informazioni su

Operare per la tutela e la salvaguardia del patrimonio faunistico della Provincia di Campobasso, in totale sinergia con i volontari di altre associazioni attive in tale ambito in Molise.

Questo il compito delle nuove quattro Guardie Particolari Giurate Volontarie Ittiche, che hanno prestato giuramento questa mattina 6 dicembre a Larino, nella sala ‘Freda’ del Palazzo Ducale – sede municipale del centro frentano – nelle mani del sindaco Giuseppe Puchetti, in qualità di delegato del Prefetto di Campobasso, Maria Guia Federico.

Le nuove guardie hanno seguito nel 2017 un corso di formazione, con superamento di un relativo esame di qualifica, promosso e organizzato dalla sezione provinciale di Termoli dell’Associazione Nazionale Protezione Animali Natura Ambiente (A.N.P.A.N.A). Questi i loro nomi: Felice Lategano (Presidente della Sezione Provinciale di Termoli nonché Ispettore Regionale per il Molise, Abruzzo e Umbria), Luciana Capozzi, Claudio Mezzapelle, Ilenia Nista.

All’evento hanno preso parte i massimi vertici dell’A.N.P.A.N.A: il Presidente Nazionale Lorenzo Girardi, il Vice Presidente Nazionale e Responsabile dell’Ufficio Legale Maria Morena Suaria e il Coordinatore Nazionale Carmine Gassi.

anpana giuramento

Presenti anche altre Guardie Particolari Giurate Volontarie Ittiche in attesa di giuramento, che verrà prossimamente officiato nei loro rispettivi comuni di residenza. Ospiti graditi della cerimonia sono stati alcuni esponenti delle Guardie Ecozoofile Protezione Ambientale (G.E.P.A) del Molise. Durante la cerimonia del giuramento, Gianluca Barbuto, componente del Direttivo della Sezione Provinciale di Termoli, è stato nominato Comandante Regionale per il Molise delle Guardie Ecozoofile A.N.P.A.N.A. L’atto di nomina gli è stato conferito ufficialmente dal Direttivo Nazionale.

Da sottolineare gli interventi del Sindaco Puchetti e del Presidente Nazionale Girardi, che hanno rimarcato la rilevanza dell’opera profusa dai volontari A.N.P.A.N.A, augurandosi entrambi che presto venga stipulata un’apposita convenzione tra l’Associazione e il Comune frentano.

Più informazioni su