Mattia e Giovanni, due giovanissimi atleti si laureano campioni italiani di kung-fu sanda

Importanti riconoscimenti e medaglie per gli atleti molisani che hanno partecipato al 27esimo campionato nazionale di kung-fu sanda targato Acsi e che si è svolto al PalaPaternesi di Foligno (provincia di Perugia).

Presenti all’evento 45 società per 450 atleti, più coach ed accompagnatori provenienti da 14 regioni. Il Molise è stato rappresentato dalla Shaolin kung-fu kickboxing di Termoli del maestro Carmine De Palma e dalla Wushu fu-jow del maestro Giuseppe Di Lauro. Quest’ultima ha gareggiato con quattro atleti: hanno conquistato tutti a podio.

La prima atleta in pedana è stata Isabella C. nella categoria Panda Tuei sho (combattimento basato sull’equilibrio e non sulla forza fisica), 7-8 anni, conquistando un ottimo secondo posto pur essendo alla prima esperienza.

Subito dopo hanno gareggiato Mattia C. e Giovanni C. nel Panda light sanda (combattimento semi contact) 9-10 anni conquistando entrambi la medaglia d’oro ed il titolo di campioni italiani. L’ultima atleta a scendere sul tatami è stata Sofia S. nel Panda light sanda femminile – 8-9 anni – guadagnando la medaglia d’argento.

Grandissima la soddisfazione del loro Laoshi Giuseppe Di Lauro che ci tiene a ringraziare tutte le famiglie degli atleti, la sua, lo shi gong Maurizio Martino per tutta l’esperienza che gli trasmette e tutta la propria scuola per il supporto ricevuto.

E infinite congratulazioni da parte dell’amministrazione comunale di Ripalimosani.

Adesso si torna subito al lavoro nel kwoon per preparare al meglio i prossimi eventi in programma.