Lunedì 9 consiglio comunale su debiti e piano opere pubbliche

Più informazioni su

Non c’è l’attesa discussione sulla possibile delocalizzazione della stazione ferroviaria di Termoli nel prossimo Consiglio comunale che è stato convocato dal presidente Michele Marone per lunedì prossimo 9 dicembre, in prima convocazione alle ore 18, e nella eventuale seconda convocazione per il giorno successivo alle 19 in sala consiliare.

Sono invece sette i punti all’ordine del giorno per la seduta di consiglio comunale di lunedì prossimo. C’è infatti l’approvazione della variazione al Piano Triennale delle opere pubbliche 2019-2021 che si preannuncia come uno dei punti più importanti della discussione.

Ci sono poi una variazione al bilancio di previsione finanziario, il regolamento per l’applicazione della Definizione agevolata per le entrate locali tramite riscossione con ingiunzione fiscale, il riconoscimento di debiti fuori bilancio, anche a seguito di lavori urgenti in seguito alla nubifragio dello scorso 10 luglio, l’approvazione di modifica del regolamento comunale per la disciplina, installazione, mantenimento e gestione dei dehors e infine una mozione per l’installazione di una targa contro il femminicidio.

Più informazioni su