L’atmosfera natalizia non ferma i vandali: balordi in azione a piazza D’Ovidio e in tutto il centro città foto

Presa di mira una cassetta elettrica a pochi passi da corso Bucci, mentre nei giorni scorsi i “barbari” si erano scagliati contro alberi e cestini dei rifiuti situati nelle aree verdi del capoluogo. Episodi sottolineati anche dall’assessore grillino di palazzo San Giorgio, Simone Cretella: “Ignobili atti contro i beni comuni, compiuti da gentucola impotente e vigliacca”.

Più informazioni su

Degradanti, in certi casi – più che le situazioni – sono i comportamenti. Come quelli di chi, ad esempio, trova incredibilmente divertente anestetizzare per qualche istante il proprio senso di frustrazione attraverso atti vandalici perpetrati contro la città e la sua veste; che dovrebbe invece esser sacra per ogni suo “figlio”, inviolabile per ogni cittadino, benedizione per noi tutti.

E invece no. Piazza D’Ovidio, sponda corso Bucci, zona piena di fermento commerciale e vita sociale, nel cuore del centro: persino lì è arrivata la disgustante scelleratezza dei balordi di turno. Che hanno pensato bene di prendersela con una cassetta elettrica posta in quei paraggi, riducendola in brandelli e sradicandone addirittura lo sportellino d’apertura.

Stessa zona, appena pochi passi più in là. Nell’aiuola troneggia un cartello di segnaletica divelto, appoggiato ormai da diverso tempo sul manto erboso: una fotografia non certo incoraggiante per l’immagine di un capoluogo.

Scenari che già qualche giorno fa l’assessore Simone Cretella aveva denunciato pubblicamente anche attraverso la rete social, dopo episodi simili e ugualmente sconcertanti: “Accadono cose di notte che lasciano davvero senza parole – aveva tuonato l’esponente pentastellato di Palazzo San Giorgio dal proprio account Facebook – Ignobili atti di vandalismo contro i beni comuni, compiuti da gentucola impotente e vigliacca, evidentemente troppo annoiata da sfogare le proprie frustrazioni contro inermi alberi, cestini ed arredi urbani”.

L.A.

Più informazioni su