Le rubriche di Primonumero.it - Fantapoesie

In punta di penna

Più informazioni su

    di Alessio Toto

     

    “Dove non trovi amore, metti amore e troverai amore”, è una citazione di San Giovanni della Croce, celebrato oggi e protettore dei poeti. Sarei altezzoso e superbo a definirmi tale, una parola immensa e magnifica che mal si adatta alle mie potenzialità e alla modesta personalità, lontano anni luce dall’essere etichettato artista, ma vicino nell’esporre pensieri alla mano, nel raccontare storie di vita, mettendo come seme i più deboli, quei valori ormai spariti dalla società d’oggi, per lasciare un’orma, per piantare un fiore nel giardino dell’anima di chi legge. In te trovo la mia identità, un dono della natura, ore e ore a pensarti senza sentire fatica, anzi mi stancherei di più se tu non ci fossi, non potresti mai essere un impegno o un sacrificio, bensì un privilegio.

    La poesia sa ascoltare senza giudicare, è accessibile a tutti, ti imbarchi su un aereo e parti per un tour immaginario tra passato e futuro, facendo scalo sul presente, a volte è indecifrabile, una tenebrosa fortezza, come l’atmosfera oscura e misteriosa di un monastero medievale.

    È libertà, non ha transenne, a chiunque dà la possibilità di poterla raggiungere, semmai l’unico posto di blocco è rappresentato dal corretto uso della grammatica; è un giocare con le parole, incastrandole come un grande puzzle, fino a trovare l’ultimo tassello mancante, quello che ti fa risalire al disegno originale; è tirare con l’arco, avendo una sola freccia a disposizione, per fare centro nel cuore del lettore. Forse un giorno non esisterà più la figura del poeta, magari ci sarà un distributore automatico che erogherà gratuitamente poesie, ma in attesa di quel dì, sappi che scriverti sarà sempre un piacere.

     

    Alessio Toto

    …Tra un motore e un cambio mi sono laureato in Sociologia e, scrivo poesie con lo scopo di arrivare al vostro cuore…

    Più informazioni su