In auto con pistola, martello e bastone: arrestato 38enne

I carabinieri della compagnia di Vasto, in collaborazione con gli agenti della Guardia di finanza, hanno arrestato la notte scorsa, durante un posto di blocco M.P., 38enne residente a San Salvo, già noto alle forze dell’ordine.

I militari sono stati insospettiti dalla presenza di notte di un’auto che marciava in una zona isolata del litorale adriatico, tra Montenero di Bisaccia e San Salvo. Perciò hanno deciso di fermare l’auto e controllare chi c’era a bordo.

I militari hanno deciso di effettuare una perquisizione personale e veicolare. Al termine delle operazioni hanno trovato un martello e un cacciavite di grosse dimensioni, un bastone in legno della lunghezza di circa un metro nonché, ben occultata sotto il sedile anteriore dell’auto anche un’arma da fuoco assemblata con parti riconducibili a più pistole, con matricola abrasa, con il caricatore inserito e,  al suo interno, 7 proiettili.

arresto 38enne san salvo

Il 38enne è stato accompagnato in Caserma, dove venivano effettuati ulteriori accertamenti e compilati gli atti di rito. A quel punto è stato dichiarato in stato di arresto e rinchiuso nella casa circondariale di Vasto, a disposizione della Procura della Repubblica di Larino competente per territorio, in attesa di giudizio.