Il gatto nero sbaraglia tutti: è lui il vincitore del contest. Al suo padrone Ivan in regalo uno smartphone

Avete partecipato numerosi mandandoci scatti bellissimi dei vostri addobbi natalizi. A contendersi la vittoria sono stati due bellissimi gatti neri immortalati davanti agli alberi di casa. Uno solo però, con ben 804 voti, si è aggiudicato il regalo di Primonumero. Menzione della giuria al presepe di scacchi sottovetro.

A sbaragliare il contest fotografico Decorando il Natale, lanciato sui social di Primonumero.it, sono stati due bellissimi gatti di colore nero. Uno solo però si è aggiudicato la vittoria e dunque il regalo: è Luna, splendida micia in posa ‘sinuosa’ su un pacco regalo e davanti ad un albero pieno di fiocchi color rosso.

Lei è la regina dei social ed è soprattutto grazie a lei che Ivan Caputo, 26enne di San Martino in Pensilis, si aggiudicherà lo smartphone che Primonumero ha deciso di regalare a chi ha immortalato l’addobbo con più like. Ben 804 voti, 718 su Facebook e 86 su Instagram: strano caso di foto con più like sul primo che sul secondo social. Ma è la somma che fa il totale e la foto di Ivan ha staccato tutti con larghissimo vantaggio. A lui andrà lo smartphone Motorola Moto G7 Power.

cellulare contest

Al secondo posto, con 442 voti, un altro gatto nero. Bellissimo anche lui, pelo lucente e occhi di ghiaccio, immortalato di fronte ad un albero formato ‘small’ posizionato sopra la tavola. Per lui ‘solo’ 425 like su Instagram e 17 su Facebook. L’autore dello scatto è Osvaldo Caruso di Guglionesi e a lui va reso ‘l’onore delle armi’.

Decorando il Natale

Terzo gradino del podio, con 378 voti (di cui ben 375 su Instagram) per una statua che rappresenta la Natività. Si tratta di una Madonna velata col bambino ed è l’opera del professore di arte Paolo Mancinelli del Liceo Scientifico ‘Alfano da Termoli’, opera che in queste festività natalizie fa bella mostra di sè nell’atrio dell’istituto scolastico.

Decorando il Natale

Non ce l’ha fatta a raggiungere il podio per una manciata di voti (ne ha presi 298 voti) la foto che ritrae due generazioni unite dal Natale, di fronte ad un albero tradizionale. La foto della nonna coi due giovani nipoti, con tanto – tutti e tre – di cappellino di Babbo Natale, ha strappato un sorriso e un ‘mi piace’ a molti, agguantando il quarto posto. Probabilmente per il significato intrinseco e per il valore ‘affettivo’.

Decorando il Natale

Niente da fare per tutte le altre. In totale sono state 189 a contendersi la vittoria. Alberi tradizionali o moderni, di diversi colori e materiali e con gli addobbi più disparati: dai peluches alle bambole di uncinetto, dai fiocchi ai tappi di sughero. In Molise non poteva mancare poi un albero addobbato da caciocavalli e salsicce. E ancora, alberi rovesciati o a muro, fatti in diversi casi di soli rami, di pezzi di legno o di reti da pesca. Meno numerosi, ma anche questi belli sia quando tradizionali che quando innovativi, i presepi, il simbolo ‘religioso’ per eccellenza della natività.

Ed è proprio uno di questi presepi che si è aggiudicato il ‘voto della giuria’. I redattori di Primonumero.it infatti hanno, a margine della votazione vera e propria, espresso le loro preferenze e la maggioranza dei voti è andata a questo delizioso presepe fatto con le pedine degli scacchi.

Decorando il Natale

Un’opera originale, creata con ingegno e senza tralasciare il risparmio perché – immaginiamo –realizzata con materiali di recupero. La capanna illuminata, all’interno e fuori, da poche lucine ci è parsa un prodotto meritevole e che ben incarna il senso del Natale ai giorni nostri.

Che si sia vinto o meno, la squadra di Primonumero vuole esprimere il proprio grazie a tutti coloro che hanno partecipato. Siete stati tantissimi e la risposta ci ha stupito e onorato. Trascorso il Natale, i nostri auguri vanno a tutti voi per un fantastico 2020.